Username:
Password:
Entra
Cerca
area riservata
cerca nel sito
Notizie

Le delibere del Consiglio Direttivo

01 DIC 2018

Il nuovo Consiglio Direttivo dell'Aiccef si è riunito venerdi 30 novembre a Faenza, nella sede nazionale, per definire importanti questioni organizzative per il 2019 e attribuire gli incarichi fondamentali per il funzionamento dell'Associazione.

Su proposta della Presidente Stefania Sinigaglia, il Consiglio ha nominato Vice Presidente Alfredo Feretti, che ha accettato la nomina.

La Presidente, poi, in base alle sue prerogative statutarie, ha nominato Segretario Generale dell'Associazione Maurizio Qualiano

La Presidente ha inoltre assegnato le seguenti Deleghe operative ai Consiglieri, che le attueranno con autonomia e responsabilità nei confronti del Consiglio:

a Claudia Monti la delega all'organizzazione delle Commissioni di esami a Socio effettivo ed al rilascio delle Attestazioni di qualità, in base alla legge 4 del 2013;

a Sarah Hawker la delega ai rapporti nazionali ed internazionali con Enti pubblici e privati, ed Associazioni (Colap, CNEL, ICCFR, AGF, Cipra...);

a Patrizia Margiotta la delega al coordinamento dei referenti regionali;

a Maurizio Qualiano, già Redattore della Rivista, la delega alla comunicazione sociale e alla consulenza legale;

a Rita Roberto la delega alla Formazione continua dei Soci, Supervisori e Referenti, e ai docenti del modulo Aiccef; 

Raffaello Rossi la delega alla Formazione di base, con rapporti con le Scuole di formazione riconosciute, le nuove Scuole e l'organizzazione del Gruppo di studio sulla verifica del Codice di autoregolamentazione;

a Arianna Siccardi la delega di referente nazionale dei Tirocini.

L'incarico di svolgere l'attività di concessione dei Patrocini e di attribuzione dei Crediti formativi  è stato affidato dalla Presidente a Renata D'Ambrosio, attuale membro del Collegio dei Probiviri.

Nella stessa riunione il Consiglio, in base alle indicazioni già fornite dal Comitato Scientifico a Trevi, ha scelto il tema formativo dell'anno, e l'argomento su cui faremo una riflessione approfondita a livello sociale e professionale:   Le relazioni al tempo dei social .

Una visione dell'uomo di oggi e delle sue rellazioni, correlate al tempo dell'individualismo e delle reti social, sempre più focalizzate sui desideri e gli intimi bisogni degli utenti. Un tema  che sarà affrontato nelle due Giornate di studio del 5 maggio  e del 20 ottobre 2019,  organizzate con la stessa formula sperimentata a Trevi, ed anche sulle pagine della Rivista con articoli e approfondimenti.

Sono state anche decise le date degli esami di ammissione a socio effttivo nel 2019:

-per la primavera  a Faenza, presso la sede nazionale, il 16 marzo e a Roma, a Via della Pigna, il 6 aprile, con consegna dei documenti utili entro il15 febbraio;

-per l'autunno a Faenza il 9 novembre e a Roma il 16 novembre, con consegna dei documenti utili entro il 30 settembre.

In relazione alla formazione del Bilancio preventivo 2019, il Consiglio ha deliberato di attivare la Segreteria per sollecitare i soci morosi a versare le quote mancanti, che come noto sono comprensive dell'abbonamento alla Rivista e dell'assicurazione contro la responsabilità civile degli iscritti. In relazione a ciò è stato anche deciso che per i Soci aggregati, in situazione irregolare, sarà avvertito il tutor che, stante il perdurare della irregolarità, il tirocinio deve essere interrotto.

Il Consiglio ha anche deliberato che le quote sociali per il 2019 rimarranno inalterate agli importi attuali. .

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…