Username:
Password:
Entra
Cerca
area riservata
cerca nel sito
Notizie

Le ultime decisioni del Consiglio Direttivo

10 LUG 2018

La Giornata di Studio di ottobre 2018.

La Giornata di studio avrà come tema principale la Diversità, argomento di approfondimento dell'anno 2018, di cui stiamo leggendo,  sotto diverse angolazioni e sfaccettature, nei Dossier della Rivista. Come titolo della Giornata è stato scelto <Diverso da chi?>, come domanda retorica che aiuta a puntare l’attenzione sulla inconcludenza di un modello di ‘normalità’ e aiuta a considerare risorse tutto ciò che da esso si discosta. L’immagine simbolo sarà il disegno del viso maschio-femmina, ritrovato dalla Presidente dipinto su un muro di una scuola superiore spagnola, con a fianco una celebre frase di Rosa Luxemburg.

Il relatore principale della Giornata sarà Francesco Falaschi, regista e insegnante, molto sensibile ai problemi sociali, che è autore di cortometraggi e film sulla “neurodiversità”  (Disturbo da Deficit di Attenzioni/Iperattività, Autismo, Asperger, Dislessia, DSA) e sull’inclusione, molto apprezzati e di elevata qualità. Il regista si è reso disponibile a condividere la sua esperienza nel campo della cinematografia sociale che sposta l’attenzione sui modi atipici di imparare, pensare, elaborare le informazioni, che caratterizzano queste condizioni, invece delle solite definizioni o stereotipi che si soffermano sul deficit, disturbi e menomazioni.

La Giornata di studio, dopo la relazione, proseguirà in modo interattivo, con sei laboratori, che riguarderanno sempre il tema della Diversità sotto ottiche diverse, e saranno condotti dai componenti del Consiglio Direttivo e del Comitato Scientifico. Chi vuole iscriversi potrà scegliere a quale Laboratorio partecipare, compatibilmente al numero delle richieste e dei posti disponibili. Nella scheda di iscrizione alla Giornata, che sarà on line a partire da 1° agosto, dovranno essere indicati sia il numero del Laboratorio di prima scelta sia il numero del Laboratorio indicato come riserva. La complessità dell’organizzazione dei Laboratori, comunque, non garantisce che tutte le scelte potranno essere rispettate.

Il costo della Giornata sarà di € 80,00 per i soci e non soci, e € 60,00 per gli allievi delle Scuole di formazione. Le quote sono comprensive del pranzo della domenica 28, dei materiali di cartellina e di un gadget simbolo della nostra associazione.

NB: A breve metteremo online e sulla rivista la brochure completa col programma e gli argomenti dei laboratori. nonchè la pagina  on line di iscrizione.

Elezioni degli organi collegiali per il triennio 2018 - 2021.

Il Consiglio Direttivo, in considerazione delle norme dello Statuto dell’Associazione che determina in tre anni la durata in carica dei componenti degli organi collegiali: Consiglio Direttivo, Collegio dei Revisori dei conti, Collegio dei Probiviri, ha deliberato di indire le elezioni per il rinnovo dei componenti degli organi statutari per il triennio 2018 – 2021. Le elezioni saranno effettuate nella data del 27 ottobre 2018, in seno all’Assemblea dei Soci.

Il Consiglio delibera di fissare in 9 (nove) il numero dei componenti del Consiglio Direttivo eligendo ed approva il Regolamento per le elezioni  degli organi statutari dell’AICCeF per il triennio 2018-2021, che tra breve sarà pubblicato, in coincidenza con l’apertura della campagna elettorale.

Aggiornamento professionale Supervisori settembre 2018.

L’aggiornamento professionale annuale dei Consulenti supervisori sarà effettuato nei giorni del 22 e 23 settembre prossimi, presso il  Camplus Bononia, di Bologna, conveniente struttura che ha ospitato anche le precedenti edizioni. In considerazione dell’aumentato numero dei partecipanti ( i ‘vecchi’ e i ‘nuovi’ supervisori) si dovranno acquisire maggiori spazi di lavoro e pertanto il contributo di partecipazione per i colleghi  ammonterà a € 110,00.

Considerato che questo seminario ha la funzione di uniformare i linguaggi e amalgamare il gruppo completo dei supervisori, non verrà seguito lo schema delle precedenti edizioni ma una formula basata su esercitazioni su casi (verrà chiesto ai partecipanti di portare esperienze dove sia messo in evidenza il tema della differenza) e su ascolto e autoascolto, in coppia e in gruppo.

Problematiche dei Soci: Recupero crediti.

La segreteria ha effettuato un grande lavoro di recupero crediti, mediante lettere, mail e telefonate ai soci morosi della quota annuale per l’anno passato e per il precedente Viene presentato dalla Segreteria l’elenco dei Soci effettivi e dei Soci aggregati in carenza di quote associative, e il Consiglio Direttivo delibera di dichiararli decaduti.

La Segreteria comunicherà agli interessati e alle Scuole di formazione riconosciute la decadenza degli stessi.

Proposta di copertura rischi degli organi direttivi.

È stata presentata all’Aiccef una proposta di copertura assicurativa da parte della compagnia Unipol-Sai, che si chiama ‘Tutela legale delle associazioni’. Essa prevede la copertura dei rischi amministrativi e finanziari degli amministratori delle Associazioni e dei loro dipendenti, con garanzie operanti per la difesa penale, risarcimento danni e controversie in materia di lavoro. Il Consiglio direttivo, vista la complessità dei ruoli e delle responsabilità che la legge n 4 del 2013 ha dato al presidente – Consiglio Direttivo e Segreteria decide di sottoscrivere il contratto assicurativo e tenere coperti da ogni rischio  tutti i colleghi che si alterneranno nelle cariche elettive.

Alternanza scuola lavoro e nuove risorse per la Segreteria.

In relazione all’alternanza scuola lavoro è stata presentata la domanda di uno studente di 4° superiore di effettuare uno stage estivo presso la segreteria dell’associazione, nel periodo dall’11 giugno al 14  luglio. La proposta viene accolta con favore, in considerazione dell’a notevole mole di lavoro in questo periodo, e viene deliberato di stanziare l’importo di € 500 per il rimborso spese allo studente.

Iter per il riconoscimento di una nuova Scuola di formazione AICCeF

 In relazione alla domanda di riconoscimento della Scuola di formazione in consulenza familiare dell’Associazione Spazio Famiglia ‘Nina Moscati’ di Napoli, i commissari Monti e Qualiano hanno presentato la relazione sull’ispezione effettuata il 25 maggio 2018 presso la suddetta Scuola di Formazione. Il Consiglio  riconosce che la relazione contiene elementi di giudizio positivi e rassicuranti, tali da consentire l’avvio del processo di riconoscimento della Scuola Nina Moscati, che si concluderà con il rilascio dei primi Diplomi.

L’AICCeF a Berlino

In relazione all’invito rivolto all’AICCeF da parte dell’AGF, Arbeitgemeinscaft der deutschen Familienorganisationen di Berlino (personalmente dal direttore Sven Iversen  alla presidente Roberto)  per partecipare alla Conferenza dal titolo: Proposte comunitarie sulla conciliazione vita-lavoro: stato di avanzamento, percezione, fasi successive, che si terrà il 2 luglio p.v. a Berlino, il Consiglio ha deciso di accettare l’invito e inviare un delegato AICCeF alla manifestazione per curare i rapporti internazionali esistenti.

E, valutata l’esigenza di affidare l’incarico ad un Socio che abbia buona capacità di muoversi negli ambienti esteri, buona conoscenza delle lingue e spiccate qualità relazionali, e considerato che la socia Sarah Hawker, madre lingua inglese, ha dimostrato di essere in grado di rapportarsi in modo efficace con l’ICCFR, sia nella Conferenza Internazionale di Trento 2016 sia in quella di Malta 2018, come rappresentante della Presidente, delibera di delegare Sarah Hawker a partecipare all’evento dell’AGF di Berlino e di affidarle l’incarico permanente di addetto alle relazioni internazionali dell’Aiccef.

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK

Loading…